Comune di Lecce

Maggio è il mese dei germogli e dei desideri, delle attese e delle novità. Un mese da gustare dolcemente, alla stessa stregua di un buon vino.

Ecco perché Lecce non vuol farsi trovare impreparata all'appuntamento con questa parte suggestiva della stagione primaverile, mostrando il meglio di sé, come una bella donna pronta ad essere corteggiata, capace di farsi ammirare per le sue innumerevoli qualità e - in questo caso - per le bellezze storiche e architettoniche della città e del suo territorio, ma anche per i suoi incantevoli paesaggi, tra mare e campagna, incastonati in scenari incantevoli e mozzafiato.

Un viaggio tra arte, storia, musica e poesia, saltellando tra castelli e dimore, cortili e casolari, nel segno inconfondibile del sorriso e dell'ospitalità. Emozioni che solo questa terra sa dare e che verranno esaltate dal Maggio salentino, una manifestazione accattivante, da vivere in veste di turisti o come semplici cittadini per scoprire (o ri-scoprire) la magìa di Lecce.

Paolo Perrone
Sindaco di Lecce